MSC – COME AFFRONTARE LE EMOZIONI DIFFICILI

L’essere consapevoli del momento presente, tramite la Mindfulness, in particolare quando combattiamo lo stress, il senso di inadeguatezza, di disperazione e di confusione che spesso ci accompagnano, è già un enorme aiuto. Affrontare questi stati d’animo con gentilezza e comprensione, anziché ignorarli o cercare di cacciarli via, significa percorrere la via della Self-Compassion. E’ un modo per poter affrontare le emozioni difficili – paura, rabbia, tristezza, vergogna, autocritica (e tante altre ancora). La Mindful Self Compassion (MSC) può essere appresa da ognuno, perché ognuno ha dentro di sé questa potenzialità.

IL PROGRAMMA consiste in   otto incontri di due ore e mezza (più una mezza giornata) in cui apprenderemo:

  • come smettere di essere così duri con noi stessi
  • come maneggiare le situazioni difficili con maggiore facilità
  • come motivarci   attraverso l’incoraggiamento invece che con la critica
  • come saper trasformare le relazioni difficili, sia vecchie che nuove
  • la pratica di Mindfulness e di Self-Compassion da usare nella vita di tutti i giorni
  • la teoria e le ricerche sulla Mindful Self-Compassion
  • come diventare i migliori maestri di noi stessi

QUANDO

giovedì 26 febbraio –  giovedì 5, 12, 19, 26 marzo –  giovedì 2, 9 e 16 aprile 2015 / 

ore 19.00—21.30 – (+ sabato 28 marzo ore 9.30-13.30)

DOVE

“Studio Associato”  – Via G. Silva, 43 – Milano (MM Lotto)

 COSTO: 220,00 euro

I CONDUTTORI:

Marco Tosi medico, psichiatra e psicoterapeuta Istruttore Mindfulness Based Therapy e Insegnante di Mindful Self-Compassion

Gabriella Zippel psico pedagogista, formatrice per lo sviluppo cognitivo Metodo Feuerstein, istruttrice Mindfulness Isimind

 PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

selfcompassionitalia@gmail.com   – tel.: 348 3229 836

www.cuoremindful.com